Maschera al veleno d'api - COME FUNZIONA

 Il botox naturale

 

Il prodotto, una volta applicato sulla pelle, provoca un ‘leggero formicolio‘ come se la parte trattata reagisse a una puntura, inducendo il sangue a confluire verso la zona interessata e stimolando il processo di ossigenazione e riparazione cellulare, la produzione di collagene ed elastina (costituenti fondamentali del tessuto connettivo sia per accumulare riserve d’acqua che per ripristinare l’elasticità dei tessuti) e accrescere il numero di cheratinociti, cellule deputate alla formazione dell’impalcatura dell’epidermide che agiscono come una vera e propria barriera protettiva contro i fattori ambientali (batteri, perdita d’acqua, danni da UV, principali responsabili della degradazione del collagene nella pelle).

 

ISTRUZIONI D’USO

Utilizzare la maschera al veleno d'api ogni giorno o a giorni alterni, al mattino o alla sera. Prima dell’applicazione detergere bene la pelle. Per ottenere migliori risultati effettuare un leggero peeling per asportare le cellule morte. La pulizia profonda permette al veleno d'api di penetrare meglio con maggiore efficacia e risultati più profondi.

Applicare uno strato sottile in modo uniforme su viso e collo e lasciar agire sulla pelle per 20-30 minuti. La maschera verrà assorbita rapidamente dalla pelle che appare secca. Al termine lavare con acqua tiepida.

Non usare grandi quantità di prodotto perché gli ingredienti sono molto attivi ed è sufficiente un lieve strato di crema. E’ possibile invece allungare il tempo di durata dell’applicazione.

API BEAUTE’ VENZT™ è raccomandata per tutti i tipi di pelle.

 

AVVERTENZE e precauzioni d’uso

Evitare di applicare nel contorno occhi. Si raccomanda di eseguire un patch test preliminare prima di passare all’applicazione definitiva del prodotto applicando un po' di crema sul polso (attendere mezz'ora).

© Copyright 2012/2017 Elbios Srl - All Right Reserved - IT02023840560